Radio Tarlo

mercoledì 9 agosto 2017

La confessione

"Padre mi perdoni perché ho peccato"
"In cosa figliolo? Hai forse fornicato?"
"No, padre ho mangiato come un baghino: costa, pancetta, salsiccia, pomodori, caponata, hummus di ceci, salame al cioccolato, ciambellone alla ricotta e un dolce, dal nome assai difficile da pronunciare, ma che aveva tre strati di squisito cioccolato"
"Figliolo, ma questi son gravissimi peccati di gola! C'è altro? Hai per caso desiderato la donna d'altri o hai commesso atti impuri?"
"No, ma ho addentato due fette di cocomero"
"Figlio mio! Ma ti sei almeno pentito per ciò che hai commesso?"
"Commesso? No, ho mangiato anche quello"
"..."



Per l'immagine © Aventi diritto
Il testo è di proprietà dell'autore ne è vietata la riproduzione senza esplicita autorizzazione

Nessun commento:

Posta un commento